Riempi e chiudi: il modo più veloce di caricare la lavastoviglie

Riempi e chiudi: il modo più veloce di caricare la lavastoviglie

Ognuno di noi è abituato a caricare la lavastoviglie a modo suo: alcuni ad esempio collocano i piatti in file ordinate, mentre altri preferiscono riempire sempre per prima la parte esterna del cestello. Noi crediamo però che esista un modo ideale per effettuare il caricamento. I nostri suggerimenti, abbinati all'impiego di Finish, permetteranno ai tuoi piatti e bicchieri di risultare perfettamente brillanti, consentendoti al tempo stesso di estrarre in modo molto più agevole le stoviglie a fine lavaggio!

Piatti in Basso, Bicchieri in Alto

Potrebbe sembrare banale, ma per ottenere un perfetto risultato in termini di pulizia non è sufficiente impiegare il miglior detersivo per lavastoviglie; anche caricare il tuo elettrodomestico in modo razionale, accertandoti di collocare ogni oggetto al posto giusto, potrà aiutarti a migliorare le prestazioni di lavaggio.

Una regola sempre valida è che i bicchieri vanno sistemati nel cestello superiore, a testa in giù.

    • Bicchieri da cocktail, calici per il vino e piccoli boccali potranno essere collocati agevolmente nello scomparto superiore; potresti riscontrare qualche problema con i bicchieri dalla forma alta e slanciata, come ad esempio i calici con stelo o i boccali più capienti. Questi ed altri oggetti in vetro di maggiori dimensioni andranno messi nel cestello inferiore.
    • Se i bicchieri per il vino non ti sembrano posizionati in modo stabile, tieni presente che la tua lavastoviglie potrebbe essere dotata di appositi supporti realizzati proprio per tenerli fermi.

Dovresti sempre mettere i piatti in posizione verticale aiutandoti con le apposite rastrelliere (inizia a riempirle partendo dal fondo, per assicurarti di procedere con ordine). È meglio sistemare i piatti di dimensioni maggiori ed i vassoi nella parte più esterna del cestello oppure sul fondo, in modo tale da non ostacolare la rotazione del braccio irroratore e favorire il flusso dell'acqua, e di conseguenza l’efficacia del detersivo.

Anche gli utensili da cottura più grandi, come ad esempio i mestoli, i cucchiai da portata e le spatole andrebbero posizionati nel cestello inferiore, capovolti: in questo modo verranno lavati accuratamente e sarà più semplice toglierli dalla lavastoviglie al termine del ciclo di lavaggio.

Elimina i residui, ma senza prelavare

Uno dei modi più semplici e veloci per caricare rapidamente la lavastoviglie consiste nel rimuovere preventivamente dai piatti tutti i residui di cibo, gettandoli nella spazzatura. In questo modo i filtri dell'elettrodomestico rimarranno più puliti, ed eviterai l’accumularsi di chicchi di riso e altri residui di grosse dimensioni che possono ostruire la lavastoviglie.

Attenzione alle Scodelle

Impilare le scodelle una sopra all'altra può compromettere l’efficacia del loro lavaggio, perché l’acqua ed il detersivo per lavastoviglie avrebbero difficoltà a raggiungere l’intera superficie. Ti consigliamo quindi di collocare scodelle e tazze con l'apertura verso il basso, disponendole in modo ordinato, senza sovrapporle né metterle vicino a piattini o altre stoviglie.

La Regola d'Oro

Se il lato sporco di un piatto non fosse facilmente raggiungibile dagli spruzzi dell'acqua e, di conseguenza, dal detersivo per lavastoviglie, con tutta probabilità esso tenderà a trattenere i residui di cibo nonostante il lavaggio. Il nostro consiglio è pertanto quello di caricare la lavastoviglie senza stipare a tutti i costi il maggior numero possibile di piatti e utensili da cucina. Il sovraccarico potrebbe infatti obbligarti a dover lavare il tutto una seconda volta, uno spreco di tempo che sarebbe meglio evitare!

Scegli il tuo prodotto preferito:

1. Finish Cristalli di Sale 5X Power Actions - Sale per lavastoviglie
2. Finish CuraLavastoviglie 5X Power Actions - Per la pulizia della lavastoviglie
3. Finish Brillantante 5X Power Actions Original - Brillantante per lavastoviglie
4. Finish Classic Original - Pastiglie per lavastoviglie

Altri articoli che potrebbero interessarti:

1. Miglior detersivo per lavastoviglie e recipienti smaltati
2. Bicchieri Opachi: Comprendere il Problema
3. Acqua Dura e Calcare

Scopri di più