Gli usi alternativi della lavastoviglie

Gli usi alternativi della lavastoviglie

Potresti essere portato a credere che le lavastoviglie svolgano solo ed esclusivamente il compito di lavare piatti e bicchieri, ma in realtà questi elettrodomestici possono anche essere impiegati per molti altri scopi. Fra cottura, pulizia degli stivali o lavaggio delle patate, questo dispositivo ha una serie di applicazioni tutte da scoprire. Al di là delle idee alternative per l'impiego, ricordati di utilizzare regolarmente Finish CuraLavastoviglie per far sì che il tuo elettrodomestico rimanga sempre pulito e possa svolgere al meglio la sua funzione.

Ci Pulisci... Praticamente Di Tutto

Solo perché si chiama "lavastoviglie", questo non significa che il suo impiego si limiti agli oggetti da cucina. Pupazzetti di plastica, giocattoli, utensili (martelli, cacciaviti e chiavi inglesi sono perfettamente idonei al lavaggio), ma anche palette per raccogliere la polvere: questo è a tutti gli effetti uno strumento multiuso che, grazie all'ausilio del detergente per lavastoviglie, può pulire praticamente qualsiasi cosa. Certo è meglio evitare di caricare gli oggetti sopra elencati in concomitanza con un carico normale di stoviglie, ma di tanto in tanto prova ad utilizzare il tuo elettrodomestico per scopi particolari ed osserverai un miglioramento tangibile in termini di pulizia.

Lava i Tuoi Vestiti

Sembra strana l'idea di mettere in lavastoviglie dei cappellini da baseball, ma forse è questo il modo migliore per eliminare dal tessuto aloni di sudore e macchie che inevitabilmente compaiono con il passare degli anni. La forma di questi copricapo li rende perfetti per il lavaggio in lavastoviglie, e così facendo avrai la certezza che ogni traccia di sporco venga rimossa. Impiegando il detergente per lavastoviglie potrai anche pulire alcuni tipi di calzature: dopo aver rimosso gli eventuali inserti in tessuto, gli stivali di gomma risulteranno perfettamente idonei a questo lavaggio. Lo stesso dicasi per le infradito, che potrai collocare nel cestello superiore. Ogni residuo potrà poi essere eliminato dall'elettrodomestico impiegando Finish CuraLavastoviglie.

Cuoci!

Alcuni pensano che la cottura in lavastoviglie sia solo una leggenda metropolitana. Niente affatto! Ad esempio potrai cuocere i filetti di salmone in modo molto veloce all'interno del tuo elettrodomestico. Ciò è possibile grazie al vapore: la sua temperatura in genere non supera i 70°C, perciò non correrai mai il rischio di stracuocere gli ingredienti anche impostandola al massimo. Il vapore cuoce in modo lento e uniforme, assicurando al cibo una consistenza morbida senza seccarlo o indurirlo. Il nostro consiglio è quello di avvolgere con cura i filetti nella carta stagnola, assicurandoti ovviamente di non utilizzare alcun detergente per lavastoviglie!

Giardinaggio

Analogamente a quanto detto prima per gli stivali di gomma, anche gli attrezzi da giardinaggio potranno essere lavati in questo modo alternativo. Colloca palette, forche ed altri utensili nella lavastoviglie per far sì che tornino come nuovi, ma evita di lavare gli oggetti dotati di un manico in legno che potrebbe deformarsi per via del calore. Potrai anche lavare in questo modo la frutta (o la verdura!) raccolta dal tuo orto, in modo da liberarla da ogni residuo di terriccio. Se ti ritrovi con una montagna di patate da pulire, la soluzione ideale è proprio questo tipo di lavaggio! Ricordati poi di utilizzare Finish CuraLavastoviglie per eliminare ogni residuo dall'elettrodomestico.

Scegli la tipologia di prodotto che ti interessa:

1. Sale per lavastoviglie
2. Pulizia lavastoviglie
3. Brillantante per lavastoviglie
4. Pastiglie per lavastoviglie

Altri articoli che potrebbero interessarti:

1. Miglior detersivo per lavastoviglie e recipienti smaltati
2. Bicchieri Opachi: Comprendere il Problema
3. Acqua Dura e Calcare

Scopri di più su Finish CuraLavastoviglie