Detersivo per lavastoviglie: cura e pulizia della macchina

Detersivo per lavastoviglie - cura e pulizia della macchina

Hai mai pensato alla mole di piatti, bicchieri e pentole che la tua lavastoviglie pulisce in un anno? Una famiglia che consuma due o tre pasti al giorno può arrivare a riempire la macchina quotidianamente, fino a pieno carico. Se moltiplichiamo questo dato per i restanti 365 giorni dell'anno, appare evidente quale sia l'entità del lavoro svolto da questo prezioso elettrodomestico. Basti pensare che, mediamente, in una lavastoviglie transitano 8.000 utensili sporchi. Viene da sé che, per svolgere efficacemente le sue funzioni, la macchina stessa necessita di una pulizia regolare. Vediamo, quindi, come il detersivo per lavastoviglie si prende cura di questo elettrodomestico e perché la sua manutenzione è tanto importante.

Cosa?

Come abbiamo già accennato, è essenziale mantenere la lavastoviglie pulita affinché essa funzioni con maggiore efficienza. Può infatti capitare che alcune particelle di cibo vadano a ostruire i bracci irroratori, mentre i residui di grasso e calcare possono depositarsi nelle aree più nascoste. Con un prodotto specifico, possiamo pulire la macchina e assicurarci sia sempre brillante, proprio come il comune detersivo per lavastoviglie fa con i nostri piatti.

Perché?

Pulire la lavastoviglie è il primo passo per evitare ingorghi, cattivi odori e, più in generale, tutto ciò che potrebbe danneggiare la macchina. Non è raro che residui di cibo si depositino sui bracci rotanti o sul filtro della lavastoviglie: queste particelle, soprattutto le più piccole e grasse, devono essere spazzate via con regolarità. Il calcare rappresenta addirittura un problema maggiore, dal momento che può guastare parti vitali della macchina, oltre a lasciare quell'antipatica patina biancastra su stoviglie e bicchieri.

Come?

Con uno specifico detersivo per lavastoviglie, naturalmente. Finish CuraLavastoviglie rimuove i residui di grasso e le incrostazioni di calcare dalla macchina, lasciandola completamente detersa e profumata di fresco. E, si sa, una lavastoviglie più pulita significa anche piatti più puliti. Usare il detersivo per lavastoviglie è semplicissimo: basta rimuovere l'adesivo presente sulla parte superiore della confezione, disporla a testa in giù in una posizione ben salda (ad esempio, nel cestello delle posate) e avviare la lavastoviglie, impostando un ciclo di lavaggio ad alta temperatura.

Ama la tua lavastoviglie. Dalle Finish.

 

Scegli il tuo prodotto preferito:

1. Finish Cristalli di Sale 5X Power Actions - Sale per lavastoviglie
2. Finish CuraLavastoviglie 5X Power Actions - Per la pulizia della lavastoviglie
4. Finish Classic Original - Pastiglie per lavastoviglie

Altri articoli che potrebbero interessarti:

1. Miglior detersivo per lavastoviglie e recipienti smaltati
2. Bicchieri Opachi: Comprendere il Problema
3. Acqua Dura e Calcare