Finish CuraLavastoviglie: manutenzione della lavastoviglie

"Prenditi cura dei tuoi strumenti e loro si prenderanno cura di te" è un consiglio che vale anche quando si parla degli elettrodomestici che si usano in cucina. Dal semplice bollitore al frigorifero, tutti gli elettrodomestici che ti aiutano in cucina devono essere puliti regolarmente, sia all'interno che all'esterno. Nel caso della lavastoviglie, però, questo è ancora più importante.

E ti spieghiamo perché.

  • L'accumulo di sostanze grasse e la formazione di calcare possono compromettere il buon funzionamento della tua lavastoviglie nel corso del tempo
  • L'accumulo di queste sostanze può anche creare cattivi odori ed è per questo che è importante pulire la lavastoviglie regolarmente.

Finish CuraLavastoviglie

Finish CuraLavastoviglie rimuove il grasso e il calcare accumulati nel tempo nelle parti più nascoste, ma fondamentali, della tua lavastoviglie: filtri, bracci di lavaggio e tubi.

Finish CuraLavastoviglie agisce in profondità grazie alla sua formula a doppia azione: lo strato blu rimuove il grasso lasciato dai residui di cibo, mentre lo strato trasparente rimuove il calcare lasciato dall'acqua dura.

Ogni quanto tempo è bene usare Finish CuraLavastoviglie?

È opportuno utilizzare Finish CuraLavastoviglie almeno una volta ogni 3 mesi per una pulizia profonda, in modo da rimuovere l'accumulo di sporcizia e calcare ed aiutare la lavastoviglie a funzionare al meglio.

Mentre per mantenere la lavastoviglie pulita da grasso e sporco di ogni giorno, si consiglia di utilizzare regolarmente Finish Curalavastoviglie a Ciclo Pieno. à per performics: aggiungere link a finish curalavastociglie a ciclo pieno

Come usare Finish CuraLavastoviglie

Riceviamo spesso domande su Finish CuraLavastoviglie e sul modo migliore per usarlo, quindi ecco alcuni utili consigli e suggerimenti.

  1. Assicurati che la lavastoviglie sia vuota; non utilizzare nessun altro tipo di sapone o detergente.
  2. Capovolgi il flacone e inseriscilo nella griglia porta piatti inferiore, senza togliere il tappo (rimuovi soltanto l'adesivo sul tappo).
  3. Chiudi lo sportello della lavastoviglie, imposta un programma ad alta temperatura (almeno 65°C) e fai partire il ciclo.
  4. Una volta terminato il ciclo, rimuovi il flacone, gettalo nei rifiuti e utilizza la lavastoviglie in tutta tranquillità.

Un piccolo investimento di tempo per mantenere in buone condizioni la tua lavastoviglie ti ripagherà ampiamente, aiutando la lavastoviglie a preservare le sue prestazionie e lasciandoti più tempo per dedicarti a ciò che ami.

I consigli più utili per pulire una lavastoviglie

Finish CuraLavastoviglie è molto efficace nel prendersi cura di tutte le parti inaccessibili della tua lavastoviglie, ma puoi aiutarne l'effetto eseguendo queste semplici operazioni. Ci vorranno solo pochi minuti e ti consigliamo di eseguirle prima di utilizzare Finish CuraLavastoviglie.

Passaggio 1: pulisci l'esterno e le guarnizioni in gomma 

Residui di cibo, sporcizia e incrostazioni possono accumularsi sulle guarnizioni in gomma della lavastoviglie: prova a rimuoverle con l'aiuto di un vecchio spazzolino da denti. Pulisci la parte anteriore della lavastoviglie con uno straccio e acqua saponata calda. Fai attenzione ai componenti elettronici, che di solito si trovano nella parte superiore della porta, perché eventuali versamenti di liquido possono danneggiarli.

Passaggio 2: rimuovi i residui di cibo e pulisci il filtro

Una delle principali cause dei cattivi odori all'interno della lavastoviglie è il filtro intasato. Finish CuraLavastoviglie può rimuovere sostanze grasse e calcare, ma per rimuovere i residui di cibo più grandi è opportuno risciacquare regolarmente il filtro. Quasi tutti i filtri cilindrici delle lavastoviglie sono smontabili (solitamente si trovano all'interno della lavastoviglie, nella parte inferiore). Questo filtro di solito è protetto da una griglia nella parte superiore, il cui scopo è evitare che i residui di cibo più grossi intasino la macchina, il filtro è rimovibile e lavabile.

Consulta il manuale della tua lavastoviglie se hai dei dubbi (ricorda che la maggior parte dei manuali delle lavastoviglie in commercio è disponibile online sul sito web del produttore).

Passaggio 3: pulisci i bracci di lavaggio

I bracci di lavaggio, che si trovano nella parte superiore della lavastoviglie, ruotano ad alta velocità spruzzando acqua e rimuovendo residui di cibo e sporcizia. Nel corso del tempo questi bracci possono intasarsi di residui di cibo più grossi, di sostanze grasse e di calcare, peggiorando le prestazioni della lavastoviglie. Finish CuraLavastoviglie rimuove il grasso e il calcare, ma può essere necessario staccare a mano i residui di cibo più grossi. A lungo andare questo può peggiorare le prestazioni di lavaggio, perché i residui di cibo tendono a depositarsi sulle stoviglie alla fine del ciclo. Con l'aiuto di uno stuzzicadenti o di un altro oggetto appuntito, pulisci i fori da eventuali residui che potrebbero ostacolare il passaggio dell'acqua.

Finish CuraLavastoviglie riesce a rimuovere grasso e calcare dalle fessure più strette della tua lavastoviglie, come i bracci di lavaggio, ma certamente un'ulteriore pulizia manuale è di grande aiuto.