Cosa rende Finish Cristalli di Sale così efficace?

L'utilizzo del sale è fondamentale in cucina. Il suo contenuto di sodio fa esaltare i sapori e può fare la differenza tra un piatto insipido e un piatto ricco di gusto. Tuttavia, i suoi benefici vanno ben oltre la preparazione di pietanze e si estendono fino al suo utilizzo in lavastoviglie.

L'aggiunta di Finish Cristalli di Sale in lavastoviglie è importante per garantire il funzionamento ottimale della macchina. L'idea di utilizzare il sale nella lavastoviglie può sembrare un po' bizzarra, pertanto abbiamo elencato una serie di motivi per farti capire perché il suo utilizzo è fondamentale.

Che cos'è Finish Cristalli di Sale?

  1. Il sale per lavastoviglie è un cloruro di sodio, la stessa sostanza chimica di cui sono composti il sale da cucina e il sale marino. Non è consigliabile utilizzare il sale da cucina in quanto è molto più fine e potrebbe bloccare o danneggiare la lavastoviglie. Il sale per lavastoviglie ha invece dimensioni maggiori e i suoi granuli si dissolvono più lentamente senza bloccare l'addolcitore.
  2. Il sale non entra effettivamente nella lavastoviglie, ma scorre attraverso l'addolcitore dell’acqua prima di venire espulso insieme all'acqua di scarico.
  3. La funzione del sale per lavastoviglie consiste nel fornire il sodio alle resine a scambio ionico contenute nell'addolcitore dell’acqua. Rigenerate dal sodio, queste ultime attraggono e intrappolano gli ioni di calcio e magnesio responsabili della durezza dell'acqua e della formazione del calcare.
  4. I granuli del sale per lavastoviglie hanno dimensioni maggiori rispetto al sale comune in modo tale da dissolversi senza correre il rischio di creare un blocco che potrebbe comportare un malfunzionamento dell'addolcitore. Se si usa il sale da cucina, invece, il rischio è concreto!

Perché dovresti usare Finish Cristalli di Sale?

Previene la formazione del calcare

Mentre scorre nella camera di lavaggio, il sale addolcisce l'acqua; pertanto, la sua aggiunta nella lavastoviglie, può limitare la formazione di calcare. In definitiva, un buon funzionamento della macchina è legato al buon funzionamento dei suoi componenti. Puoi chiedere informazioni sul livello di durezza dell'acqua della tua zona all’azienda erogatrice (talvolta tali informazioni sono contenute nel rispettivo sito web). Ti consigliamo inoltre di controllare regolarmente il livello del sale nella lavastoviglie (una volta al mese) e verificare che lo scomparto del sale sia sempre pieno.

Niente più macchie e segni lasciati dall'acqua

Le macchie e i segni lasciati dall'acqua possono diventare un problema costante se non si utilizza Finish Cristalli di Sale. Questi segni sono causati dall'acqua dura, che riduce l'efficacia dell'azione del detergente. Considerato che il sale addolcisce l'acqua in modo efficace, il suo utilizzo rimuoverà i depositi di calcare nella lavastoviglie e, di conseguenza, i piatti risulteranno più puliti.

Quanto sale bisogna inserire nella lavastoviglie e quando ne devo aggiungere di più?

La maggior parte delle lavastoviglie dispone di una spia luminosa che si accende quando rileva una carenza di sale una volta attivata la macchina. Se la spia è spenta, solitamente significa che la quantità di sale è sufficiente per un altro ciclo di lavaggio.

Per quanto riguarda la quantità di sale da inserire nella lavastoviglie, verifica le indicazioni riportate sulla confezione. Potrebbe essere utile adoperare un misurino e un imbuto per dosare la quantità di sale da aggiungere in lavastoviglie. Consigliamo di riempire l'apposito contenitore fino a 1 cm circa dal bordo, nel punto in cui verrà riavvitato il tappo, per non sovraccaricare la macchina e sprecare il prodotto.

Dove devo inserire il sale per lavastoviglie?

Il momento migliore per aggiungere con facilità il sale nella lavastoviglie è quando la lavastoviglie è  vuota. Localizza l'addolcitore, solitamente si trova sul fondo della lavastoviglie accanto al tubo di scarico, svita il tappo e aggiungi semplicemente il sale.

Come usare Finish Cristalli di Sale 5X Power Actions?

  • Svita il tappo e riempi l'apposito contenitore con il sale. Se il contenitore per il sale è pieno d'acqua, puoi versare il sale nell'acqua, il quale andrà a sostituire il suo contenuto. Se non devi attivare la lavastoviglie subito dopo averla riempita con il sale, si consiglia di asciugare l'acqua defluita dalla macchina con della carta assorbente. Se utilizzi la lavastoviglie per la prima volta, prima di aggiungere il sale assicurati che il serbatoio contenga acqua: il sale deve trovarsi in una soluzione acquosa per rigenerare l'addolcitore. Segui sempre le istruzioni del manuale fornito dal produttore.
  • Metti il tappo e assicurati che sia chiuso bene. La maggior parte degli addolcitori d'acqua dispone di un programma regolabile per la durezza dell'acqua. Assicurati che sia impostato correttamente per garantire una pulizia perfetta.

Ora hai gli strumenti necessari per capire i benefici derivati dall'uso del sale per lavastoviglie. Quindi, ricordati di aggiungerlo sempre. Utilizzare regolarmente il sale contribuisce a garantire piatti sempre puliti e splendenti dopo ogni lavaggio, indipendentemente dalla durezza dell'acqua, e previene la formazione di accumuli di calcare.