Semplici istruzioni per installare una lavastoviglie

45 Simple Steps

Dal riassetto dei ripiani della cucina all'ancoraggio dei tubi idraulici, installare una lavastoviglie è semplice e veloce.

Se mettere mano all'impianto elettrico o riparare una fuga di gas sono compiti da professionisti e richiedono un investimento di una certa entità, collegare i tubi idraulici alla lavastoviglie è una delle cose più semplici in assoluto.

Rivedi la tua dispensa

Se possibile, incassa la lavastoviglie ai mobili della cucina, posizionandola vicino al lavandino e al punto di maggiore approvvigionamento idrico. Una volta trovato il tubo, avvitalo all'attacco della lavastoviglie e il gioco è fatto. Se puoi posizionarla accanto a una lavatrice, dovresti avere a portata di mano anche il tubo di scarico.

Lavastoviglie per piccoli spazi

Se sei preoccupato dello spazio a disposizione, sappi che ci sono diversi modi per installare una lavastoviglie. 

Dai un lungo sguardo alla tua cucina. Prima di tutto, assicurati che i vari ripiani siano disposti e allineati nella maniera più efficiente possibile. Può sembrare sciocco, ma non lo è: un uso razionalizzato degli spazi potrebbe permetterti di liberare un vano per la lavastoviglie.

Se questo non è il tuo caso, dai un'occhiata alle più pratiche lavastoviglie "da tavolo". Questi modelli ultra-compatti possono essere posizionati direttamente sul piano di lavoro, diventando una soluzione ideale per le piccole cucine, le coppie e chi è in affitto. Immagazzinano acqua dal rubinetto, al quale sono collegate tramite un raccordo e si svuotano con semplicità nello scarico del lavandino.